GUATEMALA, per un viaggio a colori

Lago Atitlan, GuatemalaLo spettacolo della vita messo in scena attraverso colori, stoffe e sorrisi.

Il Guatemala è la culla della civiltà Maya dell’America centrale e qui i maya li potete incontrare dal vivo. Troviamo testimonianze di questa cultura nelle antiche rovine di Tikal, nei riti maya-cattolici di Chichicastenango e nei variopinti e sgargianti costumi della popolazione. Ci sono immense piramidi, templi, stele ricoperte di misteriose incisioni…il passato convive col presente.

Città del Guatemala è una metropoli in continua espansione, capitale culturale e commerciale oltre che amministrativa.
Da visitare assolutamente la cittadina Antigua che è circondata da tre vulcani. Antigua è un vero gioiello dell’urbanesimo e dell’architettura coloniale e per questo patrimonio Unesco dal 1979. Qui inoltre si trova la Casa K’Ojom: una sorta di museo della musica e delle tradizioni maya dove troverete centinaia di registrazioni di cerimonie antiche, oltre a maschere, strumenti musicali e attrezzi tradizionali.

La natura imponente ha collocato qui i vulcani più alti e più attivi della regione. Entusiasmante è la scalata del Pacaya per godere del panorama, vedere le fumarole e a volte fiumi di lava.
Tra le innumerevoli bellezze naturali che offre questo paese troviamo:  gli altipiani che vanno da Antigua fino al confine messicano a nord-ovest; i laghi Amatitlán  e Atitlán; il Rio Dulce, fiume che collega il lago di Izabal col Mar dei Caraibi; la Playa Blanca di Izabal con delle stupende sabbie bianche; la laguna del vulcano Ipala, formatasi sul suo cratere e facile da raggiungere; la zona archeologica Yaxhá, che è totalmente immersa nella selva e gode di una vista strepitosa essendo costruita su un’altura. Questo è molto altro vi aspetta in Guatemala.

Tra la fine di dicembre e la metà di aprile c’è la stagione secca  che è il periodo migliore per visitare questo paese, oltre all’estate ma questa risulta più affollata. Un altro periodo interessante può essere la settimana prima di Pasqua, la Semana Santa, che è il principale evento religioso dell’anno.

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti