LA CINA E LE SUE CITTÀ – metropoli da scoprire

hong-kong-capodanno-cineseLa Cina è un paese vastissimo, e vaste sono le attrazioni che offre.

Pechino, la capitale, è una megalopoli tra le più grandi al mondo. Essendo di origini molto antiche questa città possiede inestimabili frammenti di storia, arte e cultura. Uno delle attrazioni principali è la Città Proibita, che sorge al centro di Pechino. Risale al 1400 e fu l’abitazione degli imperatori e le loro famiglie. Questo palazzo è davvero maestoso grazie ai suoi 72 ettari di terreno, i suoi 980 edifici e le sue quasi 9.000 camere.
Vicino alla Città Proibita sorge piazza Tienanmen, una delle piazze più grandi al mondo e ormai conosciuta da tutti per le importanti proteste che vi hanno avuto luogo. Si trova tra due antiche porte: la porta Tien’anmen sul lato nord e la porta Quianmen a sud.
Nella zona meridionale di Pechino potrete visitare il Tempio del Cielo, un interessante complesso di edifici culturali taoisti.

Shanghai è la seconda città cinese e la prima mondiale come popolazione. Sorge sul mare e grazie al suo porto è uno dei maggiori centri economici mondiali. La sua architettura moderna è unica e stupisce per la maestosità: un esempio è la Shanghai Tower, il palazzo più alto della Cina coi suoi 632 metri. Una perla della città si trova a nord ed è il giardino botanico chiamato “Giardino del Mandarino Yu”, tipico giardino cinese sorto nel 1600, la cui perfetta combinazione tra animali, piante e minerali lo rende tappa immancabile per i visitatori. Un altro simbolo architettonico di Shangai è il Bund, dal quale si gode di una vista completa della città. In questa fervente metropoli potrete ammirare anche la Torre di Perla Orientale, lungo il fiume, che ospita gli uffici di importanti marchi internazionali.

Xi’an (Sian) è una città antichissima che in passato fu capitale di ben 13 dinastie, delle quali restano preziose tracce: nel sud della città la dinastia Tang (618-907) costruì la Pagoda della Grande Oca Selvatica, un grande edificio eretto per conservare testi i buddhisti portati dall’India. A soli tre chilometri, pochi anni dopo, fu costruita la Pagoda della Piccola Oca Selvatica, in onore dell’imperatore Tang Gaozong. Visitandola questa città toccherete il punto più orientale della Via della Seta.

Ci sono poi circa altre 10 metropoli che sorgono lungo la costa, con più di un milioni di abitanti, tra cui Hong Kong. Questa importante città portuale rappresenta un altro incontro tra le tradizioni antiche e la modernità sfrenata. Si possono visitare templi come il Wong Tai sin e il Man Mo, oppure godersi lo strabiliante skyline della città illuminata, ad esempio salendo sul punto panoramico chiamato Peak. Questo città offre tutto quel potremmo desiderare.

Nella sua immensità la Cina vi attende…fate la vostra scelta.

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti