LOS ROQUES – un’oasi nei Caraibi

los roques islands, venezuelaUn piccolo tesoro nel mare dei Caraibi.
Un arcipelago a 150 chilometri dalla costa di Caracas formato da circa 40 isole. Queste isole hanno tutte spiagge fantastiche con sabbia fine e bianchissima, con acque trasparenti e circondate da barriere coralline stupefacenti. L’arcipelago vanta una fauna molto varia, ci sono tantissimi tipi di pesci, crostacei, granchi e coralli. L’abbondanza di pesci porta in queste zone moltissimi uccelli che diventano una vera e propria attrazione, specialmente in quei momenti dell’anno in cui diventa sosta per gli uccelli che migrano qui dall’America del Nord.

Gran Roque è l’isola maggiore  e l’unica ad essere abitata. Qui si trova un piccolo villaggio di pescatori con edifici variopinti circondati da fiori e affacciati dolcemente al porto. L’isola maggiore è anche l’unica che possiede alture abbastanza elevate: il punto più alto e una scogliera a picco sul mare, sulla quale è stato costruito il Faro Holandes nel 1870 e da dove si gode di un meraviglioso panorama.

Vero e proprio paradiso per chi pratica sport acquatici come il diving e lo snorkelling. Grazie alle numerose barriere coralline le immersioni diventano uno spettacolo e sono alla portata di tutti;  si passa infatti da zone profonde 15/20 metri  con una visibilità fino a 30 m, a profondità di 60 m per i più esperti.

Con una temperatura media minima di 25°, e una massima di 32 l’arcipelago risulta visitabile in qualsiasi momento dell’anno…che aspettate a partire?

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti